Formazioni:

Virtus Nichelino: 1 Fulgheri, 3 Bottino, 4 Fissore, 6 Molinelli (Cap), 7 Falconeri, 9 Nigero, 10 Mandelli, 11 Benatello All. Zaglio

Futsal Ciriè Fiano: 1 Coppola, 2 Parola, 3 Burdisso, 4 Miccoli, 5 Parola, 7 Borelli, 8 Benedetto, 9 Miola, 11 Rolle, 12 Recchia All.

Marcatori: Benatello, Molinelli, Mandelli, Nigero 4(Virtus Nichelino) Miccoli, Miola(Ciriè Fiano)

Cronaca

Per l’ottava giornata di andata del campionato juniores Virtus Nichelino e Futsal Ciriè Fiano si trovano a giocare un match da ultima spiaggia per cercare di dare un sapore diverso alla propria stagione. La spunta la Virtus Nichelino in un match sempre aperto a casa dell’incapacità della Virtus di chiudere definitivamente la partita nei momenti topici.

Mister Zaglio a fine partita:”Sono certamente soddisfatto del risultato finale ma rimango convinto che i ragazzi possano fare molto meglio. Nei primi 10 minuti del secondo tempo siamo rimasti con la testa negli spogliatoi ed abbiamo permesso al Ciriè di riaprire una partita che doveva essere chiusa. Sono molto contento per la prestazione di Benatello che è stata finalmente al suo livello e che, oltretutto, si è finalmente sbloccato anche sotto porta. Il ragazzo ha dei numeri che lo possono certamente portare nel giro della rappresentativa piemontese ma deve ricordarsi sempre di giocare facile e di non innervosirsi troppo facilmente. Lui e Nigero, altro valore aggiunto della nostra squadra, hanno l’onore e l’onere di allenarsi e giocare sempre con la prima suqadra. Questo purtroppo per loro significa dover dare l’esempio ed aiutore i loro compagni nei momenti di difficoltà, oltr che prendersi la squadra sulle spalle quando le cose non vanno. Se loro giocano come sanno i compagni e la squadra ne traggono vantaggi enormi.”