Mentre una quantità oceanica di informazioni più o meno vere si spreca sul presunto nuovo tablet della Apple e sulla sua prossima presentazione ufficiale, sottotraccia qualcuno mormora le prime indiscrezioni sul iPhone OS 4.0.

Il rumor più importante è giusto di due giorni fa quando BoyGeniusReport ha riportato quanto scoperto sulle novità del nuovo OS direttamente da un “insider” Apple. Pur non sapendo quanto veritiere siano le info di BGR, la novità che mi sembra più interessante è certamente l’attivazione del multitasking sullo smarphone della Apple.

Nonostante la casa di Cupertino abbia sempre definito irrilevante il multitasking, in quanto troppo dispendioso in termini di CPU e consumo di batteria, questo non ha mai impedito agli utenti Apple di richiedere queste features a gran voce. E’ certamente possibile che Apple abbia finalmente ottimizzato il suo OS al punto di poter attivare il tanto agognato multitasking, in alcune particolari condizioni, in modo da non peggiorare però la user experience da parte dell’utente.

La fonte di BGR ha inoltre parlato dell’implementazione di  “multitouch gesture” in tutto il OS e non solo in alcune applicazione, permettendo così l’introduzione di molti cambiamenti nella user interface.

BGR conclude infine con l’enigmatica suggestione che i dipendenti Apple siano molto “eccitati” dal nuovo OS, in grado di rendere l’iPhone sempre più vicino ad un computer e sempre meno ad un telefono.

Ma per quanto riguarda l’hardware? Se alcuni di questi rumors sono veri è chiaro che il nuovo OS potrà funzionare solo su iPhone 3G, 3G S ed evidentemente sul prossimo iPhone 2010. A parte le banali deduzioni ci sono purtroppo pochisimi rumors che parlano dell’iPhone 2010 a parte un’analisi di Peter Misek.

Ah sì c’è anche una questa bizzarra immagine che dicono essare il lato dello schermo del tablet della Apple rubata da un altro insider Apple. Guardandola bene però vengono dei dubbi per le indubbie somiglianze con l’iPhone. Il dubbio che sia la cover di vetro dell’iPhone 2010 è molto forte e l’immagine suggerisce che il nuovo device abbia uno schermo più ampio e, forse, una webcam frontale.

Non ci resta che attendere

[Via BGR, Barrons, TheMacObserver; Concept image via MobileWhack]