Formazioni

Top Five: 1) Amati, 2) Mantino, 3)Benatello, 4) Conterno, 5) Gentile, 6) Paravano, 8) Fissore, 9) Pistillo, 10) Leone, 11) Prudente, 12) Pellegrino. All. Cirillo

EmmEffe: 1) Borgo, 2) Falconeri, 3) Riggio, 4) Orlandi (Cap), 5) Liotta, 6) Loforte, 7) Mandelli, 8) Diaferia, 9) Bellinello, 10) Di Filippo, 11) Ceccarelli, 12) Fulgheri. All. Zaglio

Marcatori: (Top Five) Bellinello, Orlandi (EmmEffe)

E’ stata una partita a senso unico quella che si è vista oggi al Palatucci di Torino fra il Top Five e l’EmmEffe con la vittoria meritatissima dei ragazzi del Top Five di mister Cirillo (che sostituiva l’indisponibile mister Caprio) contro un EmmEffe mai in partita.

Zaglio a fine partita: “E’ stata una partita che definirei imbarazzante per utilizzare un’eufemismo. Sono mortificato per lo spettacolo indegno che i nostri tifosi e dirigenti hanno dovuto subire. Mi scuso con loro e prometto che prestazioni di questo livello non si ripeteranno mai più. I ragazzi non sono mai entrati in partita, non hanno mai fatto quello che gli avevo chiesto, non sono stati in grado di fare una fase difensiva neanche sufficiente, abbiamo compiuto una quantità di errori individuali e di squadra come mai era accaduto prima. Ho la sensazione che le tre vittorie consecutive ci abbiamo fatto montare un pò la testa e che ormai si pensasse di essere dei giocatori arrivati, dei campioncini che dovevano insegnare agli altri cosa fare. Spero che i ragazzi abbiano preso sberle a sufficienza questa sera e che abbassino un pò le ali, che ritorni quell’umiltà e quella determinazioni che ci ha fatto fare un grandissimo secondo tempo con i Bassotti e le tre partite successive ad un livello davvero altissimo. Se così non sarà venerdì prossimo andremo incontro ad un’altra figuraccia”