Si chiude con una sconfitta per 3-5 contro I Bassotti l’anno solare dell’Under 21 dell’EmmEffe, che per l’occasione porta in panchina mister Zaglio al posto dello squalificato Vacca.

Una sconfitta che lascia però spazio a buone sensazioni: “Negli spogliatoi avevo chiesto ai ragazzi una prestazione di cuore e di cervello da cui ripartire viste le ultime prestazioni assolutamente sotto tono” ha commentato Zaglio a fine partita, “ed i ragazzi mi hanno ascoltato. Sono molto contento della prestazione e chiaramente dispiaciuto per il risultato finale. Sono assolutamente certo che se in altre occasioni ci ragazzi avessero messo la stessa voglia, determinazione ed attenzione certi risultati sarebbero stati molto diversi. Ripeto è una prestazione da cui ripartire, che deve far capire ai ragazzi che il 2011 può essere il loro anno.